12 agosto 2011

Turismo, Campidoglio: Boom di arrivi a luglio a Roma, +11%

Roma – "Anche nel mese di luglio l'andamento della domanda turistica negli hotel di Roma registra una crescita rispettivamente del +11,09% di arrivi e del +11,07% di presenze rispetto allo stesso periodo del 2010. Con questi dati il periodo da gennaio a luglio 2011 chiude, dunque, con una crescita pari al +9,85% degli arrivi ed al +9,15% delle presenze".Così in una nota il delegato del sindaco di Roma al Turismo, Antonio Gazzellone, illustrando i dati elaborati dall'Ente bilaterale per il turismo (Ebtl).

"La politica messa in atto in questi tre anni – aggiunge Gazzellone – ha ormai consolidato il trend di crescita che nel 2010 ha portato un milione di presenze in più rispetto a quelle registrate nel 2009 e che si avvia a replicare questo risultato a fine anno, come dimostrano i dati rilevati dall'Ebtl nei primi sette mesi del 2011. In questi giorni di ferragosto sono arrivate a Roma 482mila persone che faranno realizzare 1.257.000 presenze, con un aumento rispetto agli stessi giorni dell'agosto 2010, di oltre il +7% di arrivi e del +6% di presenze".

E domenica 14 agosto, alle 22, il delegato del sindaco al Turismo sarà a piazza di Spagna per l'ultimo appuntamento di Toccata & Fuga vacanze romane che dedica lo speciale 'Aspettando Ferragosto' ai 150 anni dell'Unità d'Italia. "Patrocinata dal Campidoglio – conclude Gazzellone – sarà una manifestazione dedicata ai turisti per salutare l'arrivo del 15 agosto con Verdi, Puccini, Leoncavallo e la musica di altri grandi compositori. Alle 23.30 uno spettacolo pirotecnico illuminerà la facciata di Trinità dei Monti, accompagnato da una colonna sonora tutta dedicata all'importante ricorrenza".