4 ottobre 2011

Regione Lazio: al via l’agenzia del turismo per rilancio territorio

Roma – Via libera dalla Giunta Polverini al piano di attività dell'Agenzia Regionale per il 2011. "Con questo provvedimento – dichiara l'assessore regionale al Turismo e al Made in Lazio, Stefano Zappalà – diventa operativa a tutti gli effetti l'Agenzia regionale del turismo, lo strumento indicato dalla Regione Lazio per il rilancio e la promozione del territorio e che per far conoscere le nostre eccellenze a livello nazionale ed internazionale potrà contare, nel triennio 2011-2013, su 2,5 milioni di euro. Una scelta, quella di affidare la promozione del territorio all'Agenzia regionale del turismo, – prosegue – operata dalla Giunta Polverini fin dal suo insediamento, quando sono state sciolte le due società che prima si occupavano di turismo, la Litorale Spa e la Atl, con vantaggi in termini di risparmio e di trasparenza nell'azione amministrativa".In coerenza con il Piano turistico triennale 2011-2013 della Regione Lazio, l'Agenzia avrà il compito di organizzare iniziative di ospitalità rivolte ad operatori e opinion leader finalizzate a far conoscere le destinazioni di eccellenza nel Lazio, "Educational Tour" ma soprattutto, sfruttando le "vetrine" delle fiere e delle manifestazioni nazionali ed internazionali, pubblicizzerà il territorio ed il "marchio" Lazio. A questo scopo sono previste anche campagne di comunicazione e pubblicitarie, l'acquisto di spazi su bus, treni, metropolitane, navi e nelle stazioni.