28 aprile 2012

Ombrelloni per cani in spiagge attrezzate della Versilia

LIDO DI CAMAIORE (LUCCA), 28 APR – Accesso consentito ai cani anche nelle spiagge attrezzate della Versilia e non piu' solo alle porzioni di litorale, come era previsto finora, a loro dedicate. L'iniziativa nasce da un protocollo di intesa tra l'Asl 12 Versilia, il Comune di Camaiore e l'associazione baleneari di Lido di Camaiore e riguarda una trentina di stabilimenti di Lido di Camaiore. Ogni stabilimento che partecipa all'iniziativa (circa 1 su 3 a Lido di Camaiore) mettera' a disposizione un minimo di 2 ombrelloni per i cagnolini. I cani (e' necessario che abbiano effettuato tutte le vaccinazioni previste per legge) potranno accedere in spiaggia, previa sottoscrizione di un regolamento da parte del padrone. Il quale, in sostanza, impone ai proprietari di tenere sempre sott'occhio il proprio animale: non tenerlo con un guinzaglio piu' lungo di un metro e mezzo, portarlo a fare una passeggiata ogni due ore, assicurarsi che abbia sempre la ciotola piena d'acqua, avere con se' la museruola da usare all'occorrenza. Ai cani – in compagnia dei padroni – sara' anche concessa la balneazione, ma solo nei momenti di minor ressa sulla spiaggia: prima delle 9.30 o dopo le 19.

''Si tratta – spiega Luca Petrucci, presidente dell'associazione balneari – del primo esperimento del genere sulla costa toscana. Altrove ci sono 'spiagge-ghetto' per i cani e per i loro padroni. Qui l'integrazione e' totale''.