22 dicembre 2011

Capodanno: riviera romagnola, 10 km di appuntamenti fino all’alba

BOLOGNA – Una lunga notte con Stefano Bollani, Franco Battiato, un’orchestra con 70 elementi, Dario Vergassola. La Riviera di Rimini propone il Capodanno piu’ lungo del mondo, con 10 chilometri di appuntamenti diffusi fino all’alba tra musica dal vivo, tango, liscio, teatro, danza e lirica. E per chi vuole aspettare il nuovo anno sulle piste, nasce il ‘Rimini Movida Pass’ un’unica card per sette locali e sette feste. Per il Capodanno 2012 la Riviera si e’ attrezzata proponendo un vero e proprio ferragosto invernale con fuochi d’artificio sul mare alla mezzanotte. Il programma della notte di San Silvestro e’ stato presentato questa mattina a Bologna dall’assessore regionale a Turismo e commercio Maurizio Melucci, dai sindaci del Comune di Rimini Andrea Gnassi e di Riccione Massimo Pironi, dall’assessore al Turismo della Provincia di Rimini Fabio Galli e dalla presidente di Apt Liviana Zanetti.”Il cartellone e’ coerente con la situazione del Paese”, ha sottolineato Melucci. “E’ sobrio nelle spese, oculato nella scelta degli artisti e nasce da una collaborazione tra comuni e con i privati, che rafforza la nostra impostazione e fa bene al turismo”. Di un progetto innovativo ha parlato Galli, spiegando che sono previste “iniziative che proseguiranno fino all’epifania e propone una riviera aperta tutto l’anno”. L’obiettivo, ha detto Pironi, “e’ poter regalare un’opportunita’ di momenti di buon umore e con un elevato valore artistico”. Le citta’, ha concluso Gnassi, “saranno un grande palcoscenico per una notte arcobaleno per tutti”.