22 settembre 2011

Aumentati del 21% i prezzi degli hotel in Europa

ROMA – Prezzi degli hotel in risalita in tutta Europa dopo i 'saldi' estivi. E' quanto emerge dall'indice dei prezzi d'hotel (tHPI) compilato mensilmente da Trivago.it, secondo cui a settembre una notte in doppia in Europa si attesta sui 136 euro di media, il 21% in più di agosto.Secondo il tHPI, gli aumenti più sensibili si sono verificati nelle città fieristiche e dove si svolgono eventi internazionali, come per esempio a Monaco per l'OktoberFest (+88%). In Italia l'apertura della stagione fieristica e della moda ha fatto lievitare i prezzi degli hotel a Bologna (+67%) e Milano (+65%), dove una doppia costa in media rispettivamente 130 e 196 euro a notte. In aumento anche le città d'arte: Roma (+45%), Firenze (+36%) e Torino (+25%).A Venezia la Mostra del Cinema ha provocato un boom delle tariffe: +59% rispetto ad agosto e +28% su settembre 2010, con una camera doppia al prezzo medio di 285 euro a notte.In Europa, Bruxelles (+69%), Barcellona (+49%) e Parigi (+38%) sono le città che registrano i principali aumenti rispetto ad agosto. In crescita anche Vienna (+24%) e Ginevra (+35%), Madrid (+17%), Praga (+21%) e Istanbul (+36%).Il mare a settembre conviene ancora, la bassa stagione quindi regge, e Trivago registra un 7% di ricerche online in più su questo tipo di destinazioni rispetto al 2010. In netta flessione i listini alberghieri nelle principali località balneari italiane: Gallipoli (-65%), San Teodoro (-58%) e Otranto (-49%). Numerose le mete in cui e' possibile prenotare una doppia sotto i 50€ a persona per notte: Vieste (-48%), Bellaria Igea Marina (-39%), Tropea (-47%) e Rimini (-33%). Tariffe in diminuzione anche nelle principali mete lacustri: Sirmione (-18%), Riva del Garda (-15%) e Stresa (-3%).