4 marzo 2010

Dormire a Roma tra i monumenti più antichi

Dormire a Roma tra i monumenti più antichiDormire a Roma tra i monumenti più antichi

La piazza appartiene a Trastevere, ma è al confine tra le strade vibranti di vita, giorno e notte, di questo rione, uno deipiù antichi di Roma, e la quiete dell’Isola Tiberina, circondata dall’eterno scorrere del fiume Tevere che conduce alle grandi strade piazze e aree monumentali di Roma.A ovest, in cinque minuti, per via della Lungaretta, si arriva a viale Trastevere proprio davanti alla magnifica basilica di San Crisogono,  originariamente costruita ai tempi di Costantino, nel 3oo, poi trasformata nel 1600 nella attuale splendida chiesa per volontà del cardinal Borghese; a destra, verso il fiume, c’è la medievale “casa di Dante”. Si arriva alla magica piazza di Santa Maria in Trastevere, con i suoi ristoranti all’aperto,  e al dedalo di strade e piazzette che le fanno da corona: piazza Sant’Egidio, vicolo del Cinque, piazza Trilussa, vicolo del Moro, via della Renella (con il profumo di pane sette giorni su sette, dall’alba a notte fonda).